Delega fiscale, in arrivo il decreto sulle semplificazioni

Stampa la news

Si attende a breve l’emanazione del testo definitivo dei decreti legislativi di attuazione della Delega fiscale (Legge 23/2014) sulle semplificazioni degli adempienti fiscali

 

* * *

 

In attesa dell’ultimazione del procedimento legislativo si riepilogano le principali novità annunciate in discussione:

1. Semplificazione degli adempimenti fiscali:

  •  730 precompilato
  •  comunicazione delle operazioni con Paesi black list per cui è prevista l’introduzione del nuovo limite annuo di 10.000 euro (anziché 500 euro nel periodo  di riferimento); 
  •  lettere intento: dovranno essere trasmessa telematicamente all’Agenzia delle Entrate da parte dell’acquirente e non più del fornitore; è prevista l’eliminazione dell’obbligo di presentare in dogana la dichiarazione d’intento in forma cartacea

 

2. Modifica della disciplina del reddito professionale:

  • applicazione IRAP alle società tra professionisti (STP) con stralcio della norma sulle società tra professionisti che prevedeva la parificazione del reddito da esse prodotto a quello delle associazioni professionali per evitare contraddizioni con il prelievo sulle società di capitali.
  • modifica il trattamento fiscale dei compensi in natura per il professionista e dei rimborsi spese (vitto e alloggio e spese di rappresentanza)

 

3. Modifiche in materia di accertamento e responsabilità tributaria:

  • il regime delle società di comodo sarà applicabile alle società in perdita sistematica solo dopo cinque esercizi, anziché tre ; 
  • introduzione responsabilità di CAF e professionisti per i versamenti dovuti dal contribuente assistito che abbia "barato" sugli importi da versare (tranne  in caso di dolo di quest'ultimo);
  • esclusione della responsabilità solidale negli appalti per le ritenute e previsione della responsabilità personale per il liquidatore che è chiamato a rispondere in proprio del pagamento delle imposte dovute dall'impresa «se non prova di aver soddisfatto i crediti tributari anteriormente all'assegnazione di beni ai soci o associati».

 

  • Nessun Allegato Disponibile